DonnaCarmela, itinerario di un viaggio in Sicilia

Mag 25, 2017

“Ho voglia di partire, di andare lontano e scoprire tutte le meraviglie che il mondo offre.”

Quante volte vi è capitato di sentire queste parole o di pronunciarle voi stessi?

Sicuramente tantissime. Eppure, spesso, non ci accorgiamo che non abbiamo bisogno di spingerci oltreoceano per godere dei paesaggi naturali mozzafiato, di beni culturali ricchi di valore artistico o di spiagge sconfinate bagnate da acque cristalline.

Tutto questo, e molto altro ancora, si trova proprio qui, in Sicilia.  

DonnaCarmela è una location totalmente eco-friendly dotata di ogni comfort e situata nel cuore pulsante della nostra terra e questo la rende una struttura ideale per chiunque abbia voglia di spostarsi, viaggiare e sorprendersi.

Per questo motivo, abbiamo pensato di suggerirvi un itinerario, un breve ma intenso tour tra le bellezze limitrofe per concedervi un viaggio intriso di arte, di relax e di divertimento.

A soli 30 minuti da DonnaCarmela si trova la bella Taormina, celebre e romantica destinazione per i turisti provenienti da ogni parte del mondo. Con il suo centro storico pittoresco e i punti panoramici da cartolina, non può che essere visitata a piedi facendo un giro turistico rilassante e suggestivo. Per non perdervi proprio nulla, vi consigliamo di iniziare partendo da porta Messina così da arrivare subito al piccolo teatro romano Odeon per poi giungere al Palazzo Corvaia; proseguendo, dopo una deviazione a sinistra e costeggiando il palazzo dei congressi,  sarà impossibile non  notare la più grande attrazione di Taormina, ovvero il Teatro Greco, luogo carico di storia, arte e dalla vista semplicemente unica. Andando avanti con il tour e imboccando Corso Umberto si incontrano i palazzi posti tra i caratteristi vicoli, piazza IX aprile, fino ad arrivare alla cattedrale di San Nicola circondata dall’arte barocca tipica di questi luoghi.

Adesso dovete porvi una domanda: quanto siete avventurieri? Ebbene, proseguendo lungo il pendio della montagna e salendo fino in cima troverete Castelmola. Pensate sia difficile da raggiungere? Affatto, soprattutto se siete muniti di un mezzo e, in ogni caso, vale la pena faticare un pochino: il Belvedere di Piazza Sant’Antonino, con la particolare pavimentazione a scacchiera, testimonia ed evidenzia il passato medievale del borgo. Alzando gli occhi, lo spettacolo è straordinario: un tripudio di colori, il Monte Etna e il golfo di Taormina visti da lassù rappresentano un vero e proprio promemoria del perché è così bello amare la vita e la natura. E se tutto questo vi ha lasciato senza fiato, avrete di certo bisogno di un break! Dove? Allo storico caffè San Giorgio, un punto di ritrovo famoso per le sue delizie tradizionali che vanno dal vino alle mandorle ai dolci. A completare questo quadro d’altri tempi, quasi a farlo sembrare ancora più irreale, c’è il Castello, un rudere antico che conserva, ancora oggi, una imponenza disarmante con le sue sfumature ora normanne ora bizantine.   

E se dopo questa esperienza avete compreso che i borghi sono la vostra passione, non potete perdere l’occasione di visitare Savoca, perla siciliana inserita nel 2008 nella lista dei più bei borghi d’Italia. Accoglie i turisti trasportandoli fin da subito all’interno di un fotogramma del cinema italiano,“Il Padrino”, pellicola famosa in tutto il mondo. Il celebre spiazzale del Bar Vitelli si trova proprio lì, dove potrete rifocillarvi e godere di una piccola mostra a tema all’interno del piccolo locale. Le sorprese non finiscono qui. Salendo sulla rocca è possibile visitare il Castello di Pentefur, da poco messo in sicurezza e aperto al pubblico con delle visite guidate.

Una volta raggiunta la vetta, non vorrete mai più andare via. Ed è per questo che la tappa a Forza d’Agrò diventa un must. Il borgo è avvolto in una nuvola di storia e spiritualità grazie alle rovine del castello risalente al XVI secolo e al monastero brasiliano greco ortodosso dei Santi Pietro e Paolo.

In queste località, turbinio di etnie e culture, poste sulle colline dalle vedute più suggestive, vi verrà voglia di volare! Pensate che sia impossibile? Gallodoro offre la possibilità di provare l’ebbrezza del parapendio, dedicato ai viaggiatori più avventurosi che hanno voglia di sperimentare le sensazioni più estreme con una full immersion nel paesaggio e fondersi con la natura.

Cosa desiderare di meglio? Ve lo suggeriamo noi: tornare al tramonto da DonnaCarmela, punto di partenza e accogliente luogo d’arrivo in cui riposare, rilassarsi e degustare i piatti gourmet de “La Cucina di DonnaCarmela” lasciandosi coccolare dal nostro staff, esperto e caloroso, pronto ad esaudire ogni vostra richiesta.

Perché DonnaCarmela non è una semplice vacanza, ma una vera esperienza che resta impressa nel cuore.

Per info e prenotazioni visitate il sito di DonnaCarmela oppure telefonate al numero 095 809383.

Booking online by Hotel.BB